Bruce Springsteen a Napoli: una statuetta da presepe e Gino Sorbillo prepara una pizza speciale

Gli omaggi della città di Napoli al Boss, in concerto stasera a Piazza del Plebiscito, sono le sue eccellenze: pizza e statue del presepe.

Inizia stasera a Napoli la parte italiana del Wrecking Ball Tour di Bruce Springsteen: il concerto in Piazza del Plebiscito inaugura ufficialmente le quattro attesissime date nel nostro Paese -non sold out: per Napoli ci sono ancora biglietti- con una location sicuramente straordinaria, che vedrà il Boss e la sua E Street Band esibirsi nello splendore della città partenopea a partire dalle ore 20.

E proprio uno dei simboli della città, il pizzaiolo Gino Sorbillo, ha omaggiato il Boss statunitense e le sue origini sorrentine (come ha dichiarato lui stesso durante la conferenza stampa di presentazione del tour ad Oslo) dell'eccellenza culinaria campana: una pizza profondamente napoletana, con la mozzarella di bufala tagliata a guisa di chitarra elettrica che compone anche la scritta The Boss. Il famoso pizzaiolo, uno dei più quotati nel campo della preparazione della pizza napoletana, ha espresso anche il desiderio di poter servire personalmente a Bruce Springsteen almeno una delle sue creazioni; ecco il video della preparazione speciale della pizza:

Oltre alla pizza, poi, Napoli ha sfoggiato la sua seconda eccellenza: le statue del presepe foggiate da Marco Ferrigno. A San Gregorio Armeno, lo storico paese di produzione delle figure del presepe, l'artigiano ha preparato una stauetta di 30 centimetri che rappresenta il Boss nella sua tenuta standard da immaginario collettivo: jeans, maglietta bianca, giubbotto di pelle e Fender Telecaster imbracciata.

 

La città di Napoli si è preparata adeguatamente ad accogliere i quasi ventimila fan che hanno comprato i biglietti del concerto: i cancelli in Piazza del Plebiscito verranno aperti dalle ore 15 e intorno alla piazza sono stati disposti dei pannelli oscuranti che non permetteranno la visione agli spettatori non paganti. Gli ingressi alla piazza sono due: da Via Cesario Console e da Piazza Trento e Trieste, dove sarà possibile trovare anche i botteghini ufficiali delle vendite di biglietti in caso vi venisse voglia di partecipare allo straordinario evento; la metropolitana di Napoli resterà aperta fino all'1.30 e le funicolari fino alle 2.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail