Max Pezzali Quello che comunemente noi chiamiamo amore Video Ufficiale

Arrivo da una generazione che viveva di 883. Poi si sono sciolti e lui è diventato semplicemente Max Pezzali. Io ascoltavo le loro canzoni e anche da solista, ho apprezzato alcuni brani del cantante. Ma, di ballate, l'unica che mi aveva colpito recentemente era "Nient'altro che noi". Le altre mi avevano lasciato indifferente, purtroppo non mi hanno convinto. Non le trovavo mai ai livelli di "Come mai" o "Nessun rimpianto"

Così, quando ho sentito di questa nuova ballata estratta dal suo ultimo album, ho sperato nella sorpresa. Ma "Quello che comunemente noi chiamiamo amore" non ha nuovamente lasciato il segno. La base è anche piacevole ma non sembra mai esplodere del tutto, nemmeno nel ritornello tanto atteso.

E' come se la canzone fosse sempre allo stesso livello, durando anche perfino troppo. E il video? Un insieme di persone allo stadio, operai, e Max Pezzali che canta. Poco emozionante...

Voto video: 5

  • shares
  • Mail