Miley Cyrus, We Can't Stop è il nuovo singolo

L'annuncio del nuovo singolo della cantante americana è stato dato via Twitter e il brano sarà eseguito dal vivo la sera del 19 Maggio nel corso dei Billboard Music Awards.

Il suo nuovo album è sicuramente uno dei più attesi dell'anno ma Miley Cyrus se la sta decisamente prendendo con calma, centellinando le informazioni relative al disco che dovrebbe uscire, se non dovessero esserci intoppi di lavorazione, entro la fine di quest'anno.

Fortunatamente per i fan, la cantante americana ha deciso di rilasciare una gustosa anticipazione: la pubblicazione dell'album verrà preceduta da un singolo promozionale che si intitolerà We Can't Stop e con tutta probabilità verrà fatto ascoltare dal vivo nel corso della serata dei Billboard Music Awards, in programma per il 19 Maggio a Las Vegas. L'evento dei Billboard Music Awards è molto seguito negli Stati Uniti, quindi quale palco migliore per l'anteprima live della sua nuova canzone?

Miley Cyrus non ha lesinato in tweet per fomentare l'hype intorno alla sua prossima pubblicazione, affidando al suo social network preferito anche la foto della copertina ufficiale del singolo: uno scatto virato in bianco e nero rosato, con Miley che emette un grido tenendo le mani contro la testa e il titolo sotto forma di hashtag Twitter, che va molto di moda tra i cantanti ultimamente (basti pensare anche al nostro Marco Mengoni, che con un hashtag ci ha nominato persino l'album #prontoacorrere).



Dopo l'annuncio della cantante, l'hashtag #wecantstop che identifica il nuovo singolo è diventato numero uno dei trending topic mondiali. Ispirata dall'offerta di un gruppo di fan, la giovane cantante ha invitato i suoi followers a partecipare anche al contest di fan art per il nuovo singolo, per il quale è prevista addirittura una gallery apposita sul sito ufficiale di Miley Cyrus al fine di accogliere tutte le migliori proposte grafiche e variazioni sul tema della copertina di We Can't Stop.


Se volete partecipare alla gallery bastano un po' di fantasia, dimestichezza con programmini di grafica vari e un account Twitter per far sapere a Miley Cyrus che state lavorando per lei.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail