Beyoncè: ascolta il nuovo singolo "Girls (Who Run the World)"

Quando aspetti da tempo un come back e vuoi evitare che questo ti deluda allora contatta Beyoncè, saprà come accontentarti. Ebbene si: il nuovo singolo "Girls (Who Run the World)", il primo della nuova era, "spacca di brutto" (concedetemi questa semplice espressione).

C'è grinta, c'è passione, c'è vocalità, si evita l'elettronica pesante (quella truzza) così come il vocoder, c'è martellamento, c'è buon gusto, c'è una buona struttura musicale, c'è gioventù, freschezza, innovazione. Beyoncè ha messo a tacere tutti, soprattutto "tutte". Lei si diverte a cantare il girl power affermando che sono le ragazze che fanno girare il mondo: noi completiamo le sue liriche aggiungendo che, tra le ragazze, una di quelle che fa girare la giostra più di tutte, in termini qualitativi, è proprio lei.

Finalmente una bella ventata di freschezza: questo utilizzo massiccio del dubstep scalda ogni singola cellula del corpo. Invade la mente, le orecchie ed il cervello. Una droga per l'anima. Ovviamente queste sono opinioni personali: mi piacerebbe che fossero condivise da molti perchè solo così, con un buon riscontro di massa, si potrà avere la possibilità di cambiare qualcosa nel mondo del pop.

Degli elementi non proprio degni di nota possono essere individuati, ma solo se si vuole fare la parte dei pignoli: il testo ripetuto fino allo sfinimento potrebbe far un po' storcere il naso. D'altra parte però è pur vero che di un come back si tratta e, se si vuole puntare alla cima della classifica, non bisogna dimenticarsi che l'effetto catchy/orecchiabile è quello che da più chance di vittoria.

Ad ogni modo, conoscendo un po' la nostra Queen B, scommetto che questa canzone non sarà l'unico primo singolo estratto dal nuovo album di prossima uscita. Prevedo qualcosa di completamente diverso e di ugualmente interessante. Attendiamo qualche giorno e lo scopriremo. Adesso date il first listen a "Girls (Who Run the World)".

  • shares
  • +1
  • Mail