"My life II, the journey continues": il ritorno di Mary J. Blige

Impossibile elencare tutti i successi di Mary J. Blige, vera e propria regina (finora incontrastata) dell' R&B, con più di quaranta milioni di copie vendute, nove Grammy Awards vinti, una serie quasi imbarazzante di prime posizioni raggiunte in classifica e una pletora di collaborazioni che testimoniano il prestigio e la stima di cui gode anche nell'ambiente musicale.

A due anni dal precedente lavoro in studio ("Stronger with Each Tear", del 2009) esce il prossimo 20 settembre "My life II, the journey continues", dodicesimo capitolo (contando anche la reissue di "No more drama") della sua discografia. Come suggerisce il titolo, l'album è una sorta di 'chiusura del cerchio', aperto con il secondo disco "My life" (tre volte disco di platino e inserito dal Rolling Stone nella lista dei 500 miglior album di tutti i tempi) nel lontanissimo 1994.

Collaborazioni eccellenti anche in questo caso. Se infatti, il primo 'capitolo' si avvaleva della produzione di Puff Daddy, questo secondo vede in studio la presenza di un trittico d'eccezione con Kanye West, Danja e Swizz Beatz. Puff Daddy torna però anche in "Someone to love me (naked)", il primo singolo estratto dall'album (di cui potete vedere il video a inizio post) con un featuring insieme a Lil Wayne. Un - altro - successo annunciato?

  • shares
  • +1
  • Mail