Blur, nuovo album in registrazione a Hong Kong?

Rumors su un possibile nuovo disco della band inglese dopo le dichiarazioni rilasciate sul palco di Hong Kong da Damon Albarn.

Allerta per il fan dei Blur dopo le dichiarazioni di Damon Albarn durante un concerto ad Hong Kong in occasione dell'AsiaWorld-Expo: il cantante inglese ha spiegato che, a causa del posticipo di alcune date in Giappone, la band avrebbe avuto una settimana di libertà dai concerti e avrebbe potuto approfittare di questa occasione per registrare qualche nuovo inedito.

L'annuncio, buttato lì in maniera scherzosa come è solito fare Albarn e prontamente ripreso in video da un attento fan, ha provocato un vespaio di commenti, fibrillando le attese dei seguaci della band:

We were supposed to play some shows in Japan next week, but due to unfortunate circumstances we will not be able to go there [...] So we have a week in Hong Kong and we thought it would be a good time to try to record another records, maybe here in Hong Kong.

La notizia ha logicamente scosso i fan dei pionieri del Britpop inglese, impegnandoli nuovamente nella saga infinita di decrittazione dichiarazioni: non è la prima volta che i Blur si lanciano in annunci di registrazioni per bocca di Damon Albarn che vengono successivamente smentite da Graham Coxon o Alex James, ingarbugliando sempre di più le aspettative e le speranze dei fan: prima di questa di Hong Kong, l'ultima dichiarazione era stata data da Damon Albarn in merito alla possibile registrazione di una colonna sonora, in caso fosse stata richiesta la collaborazione dei Blur, ma niente album personale.

Gli ultimi inediti dalla band inglese sono stati Under the Westway e The Puritan, registrati lo scorso anno in occasione della reunion dei Blur: la decisione di tornare a suonare insieme è stata celebrata con un live ad Hyde Park, del quale è stato edito un doppio cd Parklive e anche un DVD nella special release, e con la pubblicazione del monumentale cofanetto Blur 21: The Box, che contiene i sette album della discografia ufficiale, quattro cd di rarità, tre DVD zeppi di contenuti speciali, un libro e una app che ripercorre la carriera e la storia della band.

I Blur saranno impegnati in tour per tutta l'estate, in giro per l'Europa: oltre alla data del 24 Maggio al Primavera Sound, in Spagna, la band inglese toccherà fortunatamente anche l'Italia con ben due date: il 28 Luglio a Milano, all'Ippodromo del Galoppo, e il 29 Luglio a Roma, all'Ippodromo delle Capannelle. I biglietti sono ancora disponibili sul circuito Ticketone.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail