Festival estivi in Italia: "Electro-Venice Festival 2011" e "Indierocket Festival 2011"

Electro-Venice

Che l'Italia stia (ri)scoprendo la dimensione del festival estivo dopo alcuni anni che hanno visto le rassegne minori cedere il passo a pochi, grandi eventi è una di quelle notizie di cui gioire. Nuove manifestazioni live, la possibilità di vedere alcuni nomi difficili da bookare (come si dice in gergo) durante la stagione invernale e - perché no? - anche l'occasione di farsi un viaggetto di un paio di giorni.

Si aggiungono al novero due festival: il primo è l'edizione 2011 dell'Electro-Venice che il prossimo 18 giugno, porterà nel nostro paese artisti dance e techno a livello internazionale. La seconda edizione, presso il Parco San Giuliano di Mestre (Venezia), vedrà come headliner Fatboy Slim e Deadmau5: il primo non ha certamente bisogno di presentazioni, mentre il dj e produttore canadese si esibirà in uno show creato appositamente per l'occasione.

Sul palco inoltre, Afrojack, i Goose con il loro mix di dance e rock e il collettivo Reset!: i cinque deejay milanesi che hanno ottenuto grandi successi anche all'estero (più altri nomi da confermare). Per gli amanti del rock indipendente invece, attendiamo con curiosità l'edizione 2011 dell'Indierocket Festival a Pescara dall'1 al 3 luglio. Per ora conosciamo solo i nomi delle "Club Session" (3 aprile - Arboretum, 8 aprile - The Cesarians, 24 aprile - Oxes e 14 maggio - The Conformists), ma il programma completo arriverà a breve (tenete d'occhio il sito).

Capitolo biglietti. L'ingresso all'Electro-Venice Festival 2011 costa 40 euro se si acquista il biglietto entro il 15 maggio, 45 euro fino al 17 giugno e di 50 euro il giorno stesso dell'evento (più d.p. e eventuali spese aggiutive). Ancora nessuna notizia invece per l'Indierocket.

  • shares
  • +1
  • Mail