Cher si da al country

Dopo i ritmi pop, dance e burlesque la nuova evoluzione di Cher la porta verso il country.

Ed è così che dopo una pausa di quasi 10 anni, la diva ritorna a ricalcare le scene con un nuovo album di inediti che avrà quelle sonorità tipiche americane rischiando, in questo modo, di dedicarsi solamente ai gusti tipici di una certa fetta di pubblico.

Il produttore di successo Mark Bright afferma quanto segue:

"Cher sa che i suoi ascoltatori ascoltano anche musica country per cui lei ritiene sia una cosa naturale gettarsi in una relazione con questo tipo di musica".

Noi dal nostro canto non possiamo fare altro che augurarle il meglio senza esimerci però dal far notare che probabilmente molti saranno delusi da questo suo nuovo percorso artistico visto che il country non coinvolge l'audiance mondiale.

  • shares
  • Mail