Oasis: Liam Gallagher attacca di nuovo il fratello Noel


L'eterna faida tra i fratelli Gallagher è continuamente alimentata da Liam, che sembra pensare più al passato che ai suoi Beady Eye, da poco usciti nei negozi con l'album di esordio. Stavolta il più giovane dei Gallagher ha attaccato suo fratello accusandolo di essere il principale responsabile per il look dei video musicali degli Oasis:

«Alcuni dei video erano fottutamente scioccanti. In "Lyla" ad esempio sembriamo i fottutissimi Culture Club sotto acido»

Continua poi dicendo che gli Oasis erano diventati di secondaria importanza per Noel:

«Alcune volte ci trattava come la sua fottuta band di spalla. Gli Oasis erano finiti. L'avrebbe potuto vedere anche un cieco. Funzionava così: nuovo disco, registrazione dei video, grande tour, litigi. Sono contento che quella routine sia finita. Con i Beady Eye voglio fare le cose nel modo migliore - il mio modo, per una volta»

Eppure poche settimane fa Liam aveva ipotizzato un possibile riavvicinamento. Sarà solo un modo per far parlare di sé e dei suoi Beady Eye o questa faida è genuina? Chi lo sa...

  • shares
  • Mail