U2: prima di "Spider-Man" arriva un Ep?

Bono The Edge

Più che i capitoli di una discografia, le prossime uscite degli U2 rischiano di diventare un rebus di quelli per solutori più che abili. Cerchiamo di mettere ordine prima di darvi la notizia. Entro l'anno potrebbe uscire ”Songs Of Ascent”, disco su cui - lo ha rivelato il manager Paul McGuinness - la band è già al lavoro insieme a Brian Burton a.k.a. Danger Mouse.

C'è poi l'ipotesi di un fantomatico disco con sonorità ‘da club’ e una serie di featuring impressionanti (RedOne, Will.i.am dei Black Eyed Peas e David Guetta) di cui però al momento si sono un po' perse le tracce visto che le ultime voci risalgono ormai allo scorso ottobre. Nello stesso periodo, Bono e The Edge dichiararono di voler lavorare a un altro album: un concept nato sulla scia delle canzoni scritte per il musical di "Spider-Man". Ed è da qui che si dipana l'ultimo 'mistero' sulle nuove uscite.

Le indiscrezioni arrivano da Twitter. Il produttore Steve Lillywhite infatti ha postato queste parole: "Oggi in studio registrazioni finite delle canzoni di Bono e Edge... è la prima volta da Boy!" (il primo disco degli U2 NdR). A dare man forte, due twit di Reeve Carney, l'attore che nel musical impersona Peter Parker: "Sono tornato al Foxwoods (il teatro) e sono pronto a darmi da fare [...] Non vedo l'ora che esca il nostro EP di SMTOTD ("Spider-Man: Turn Off The Dark") nelle prossime settimane". E ancora: "Wow, che giornata... :) sono appena tornato dallo studio dove ho registrato con Bono, Edge e Steve Lillywhite. Hey Steve, ci siamo divertiti, vero?".

Insomma: le voci di corridoio sembrano confermare la possibile uscita di un EP con alcuni pezzi 'derivati' dalla colonna sonora, che arriverebbe nei negozi prima della soundtrack. Impossibile? Operazione di marketing? Voglia di 'prendere le distanze' da uno spettacolo che non ha ottenuto risultati troppo lusinghieri? Staremo a vedere.

  • shares
  • Mail