Brit Awards 2011: i vincitori e le esibizioni

E se in Italia in questi giorni impazziamo letteralmente per il Festival di Sanremo, i cugini britannici hanno tutti gli occhi puntati sulla cerimonia dei Brit Awards 2011.

Ieri sera, mentre andava in scena il triste esordio della gara sanremese, ha avuto luogo in Gran Bretagna la kermesse che premia il meglio della musica di "sua maestà" e non solo. Tra i principali vincitori troviamo Justin Bieber, che così trova il suo riscatto dai Grammy 2011, l'onnipresente Rihanna ed i pluripremiati, in qualunque occasione, Arcade Fire.

Molte le esibizioni che sono state tenute on stage: abbiamo una raffinata Adele, una sfavillante Rihanna (sempre piacevole da vedere ma non sempre gradevole da sentire), la simpatia ed il carisma di Cee-Lo Green, i sopravvalutati Arcade Fire ed i sempre verdi Take That (sempre più bravi ed interessanti). A seguire le immagini del red carpet; dopo il salto invece la lista dei vincitori e le esibizioni.

Brit Awards 2011
Brit Awards 2011
Brit Awards 2011
Brit Awards 2011
Brit Awards 2011
Brit Awards 2011
Brit Awards 2011
Brit Awards 2011
Brit Awards 2011
Brit Awards 2011
Brit Awards 2011
Brit Awards 2011
Brit Awards 2011
Brit Awards 2011
Brit Awards 2011
Brit Awards 2011

British Male Solo Artist:
Plan B
British Female Solo Artist:
Laura Marling
British Breakthrough Act:
Tinie Tempah
British Group:
Take That
British Single:
Tinie Tempah - Pass Out
MasterCard British Album of the Year:
Mumford & Sons - Sigh No More
International Male Solo Artist:
Cee-Lo Green
International Female Solo Artist:
Rihanna
International Breakthrough Act:
Justin Bieber
International Group:
Arcade Fire
International Album:
Arcade Fire - The Suburbs
Brit Awards Critics' Choice:
Jessie J

  • shares
  • +1
  • Mail