Paolo Meneguzzi - La vita cos'è: Testo e Video Ufficiale

Il testo e il video del nuovo singolo del cantautore svizzero.

Il cantautore svizzero Paolo Meneguzzi è tornato ufficialmente sulle scene musicali con un nuovo singolo, La vita cos'è, pubblicato lo scorso 19 aprile 2013. La canzone, attualmente, è disponibile su iTunes ed è in rotazione in tutte le radio.

La vita cos'è è il singolo apripista del nuovo album del cantautore 36enne che sarà pubblicato a settembre. Il brano è stato realizzato con la collaborazione di Max Marcolini, noto per essere il braccio destro di Zucchero da tanti anni. Marcolini ha affiancato Meneguzzi e Renato Droghetti nella produzione del singolo.

Oggi, 2 maggio 2013, è stato pubblicato anche il videoclip ufficiale della canzone.

Questo è il testo di La vita cos'è. Subito dopo, troverete il video diretto da Alberto Meroni:

Ho camminato sui carboni più ardenti
ho resistito alle fiamme di un fuoco
ho superato le minacce d'amore
trovando sempre le risposte al mio cuore

Faccio a cazzotti con la vita ogni giorno
e ho dato tutto per amici scorretti
ma mi rialzo sempre in piedi da solo
perché ritrovo energia col perdono

Lasciamo stare cosa pensano gli altri
non ho più tempo di pensare anche a loro
perché se devo stare un passo più avanti
io perdo il tempo che è oro

Io voglio vivere in eterno e nell'immenso
come se non fosse stato mai amore, io,
ti rinnegherò in eterno per il male che mi hai fatto
dimmi che non hai sofferto e mai pianto, Dio,
la vita cos'è, senza l'amore.

Hai già provato a stare senza l'amore
è come il nulla, il vuoto senza rumore
chi se ne frega se sto male o se muoio
voglio sapere se sei tu il mio sole

Quello che so di meritarmi da sempre
da quando ho chiesto a Dio di esser presente
la mia simbiosi la ragione del mondo
tutta la vita o anche solo un secondo

Dammi la prova che hai trovato il mio tempo
tu che sei parte di ogni cambio di vento
portami in alto e dopo lasciami andare
perché ho imparato a sognare

Io voglio vivere in eterno e nell'immenso
come se non fosse stato mai amore, io,
ti rinnegherò in eterno per il male che mi hai fatto
dimmi che non hai sofferto e mai pianto, Dio,
la vita cos'è, senza l'amore.

senza l'amore
senza l'amore
senza l'amore.

Io voglio vivere in eterno e nell'immenso
come se non fosse stato mai amore, Dio,
la vita cos'è, senza l'amore.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: