iPad Dj Station: mixare con il tablet della Apple

iPad Dj Station

Doveva accadere: viste le dimensioni e la leggerezza del supporto, era solo questione di tempo prima che qualcuno pensasse agli utilizzi in campo musicale del nuovo device di casa Apple. L'incarico lo ha assunto la gloriosa Numark, un'azienda il cui nome -almeno per chi lavora facendo ballare la gente- non ha bisogno di ulteriori presentazioni.

Il dock non ha nulla di rivoluzionario. I controller d'ordinanza alle estremità e gli abituali ingressi posteriori arricchiti da due porte USB. La differenza la fa l'iPad, ovviamente. O per meglio dire il software che verrà fornito con la nuova console per mixare: l'iPad Dj Station. Sforzo di fantasia per scegliere il nome a parte (è ciò che interessa meno), andiamo a vedere come funziona questo gioiellino.

Scherzetto. L'iPad Dj Station ancora non esiste. E' un concept realizzato da un brillante studente di design (il sito non riporta ulteriori info, per il momento) che ha immaginato quello che probabilmente in molti stanno già sperimentando. Certo è che il logo sul render era fuorviante e potrebbe procurare non pochi guai all'ideatore. Oppure funzionerà come abile mossa per promuoversi e -perché no?- essere coinvolto nell'eventuale progetto. Di seguito, altre immagini della console immaginaria.

iPad Dj Station
iPad Dj Station
iPad Dj Station
iPad Dj Station
iPad Dj Station

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 11 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail